Arredamento in Marchex: la testimonianza dell’azienda Idem

Testimonianza dell’azienda Marchex “Idem” del settore arredamento. La titolare racconta perchè si è iscriitta, i vantaggi e come spende i suoi crediti.

Dopo aver raccontato le storie di aziende appartenenti a Marchex del settore sanitario, salute-benessere e lusso, facciamo un salto in quello dell’arredamento grazie alla testimonianza di Eleonora Murri, titolare dell’azienda Idem specializzata nell’interior design. Nell’articolo troverete sia una presentazione aziendale, le motivazioni che hanno spinto Eleonora ad entrare nel Circuito e i vantaggi di cui ha usufruito grazie all’economia di scambio complementare all’Euro.

Idem: l’arredamento di alto livello portato in Marchex

Idem azienda Marchex settore arredamento

Idem, ci dice Eleonora, nasce dalla passione per il design, pensato come strumento per ricercare l’equilibrio perfetto attraverso la fusione tra forma e funzione. L’azienda, nello specifico, offre ai suoi clienti il servizio di progettazione, di vendita di mobili per la casa e per l’ufficio su ordinazione (Eleonora propone un catalogo sempre aggiornato con i campioni) o entrambe le cose.

A Idem puoi portare le misure in pianta della tua casa e realizzerai insieme ad Eleonora, con l’ausilio di un programma grafico in 3D e a colori, la migliore soluzione sia funzionale che estetica. Dopo che aver scelto, verrà svolto un accurato sopralluogo per la verifica delle misure utili alla messa in opera e fornito un dettagliato “schema tecnico” per il posizionamento degli allacci di acqua, gas, elettrici e delle opere murarie. Nel caso il cliente lo desiderasse, Idem offre anche il servizio “chiavi in mano”, avvalendosi della collaborazione di esperti artigiani e seguendo il cantiere in tutte le sue fasi, fino al montaggio dei mobili che verrà effettuato da personale specializzato.

Ricapitolando, Idem, entrata in Marchex dal 2014, si propone, all’interno del molto competitivo mercato dell’arredamento, come studio di progettazione e consulenza che offre i seguenti servizi:

  • rilievo delle misure
  • progettazione e consulenza personalizzata su ristrutturazioni e divisioni spazi interni con programma grafico in 3D
  • disegni tecnici per la predisposizione di impianti elettrici, idraulici, cartongessi ed opere murarie
  • consulenza per la scelta di pavimenti, rivestimenti, parati, tendaggi, etc.
  • consegna e montaggio con personale qualificato
  • servizio “chiavi in mano” dalle pratiche edilizie fino alle pulizie finali
  • garanzia ed assistenza post vendita
  • progettazione di arredi
  • Home Staging: tecnica di valorizzazione delle proprietà immobiliari allo scopo di velocizzarne la vendita o l’affitto. Dedicato ai proprietari di immobili, agenzie immobiliari, costruttori, proprietari di casa vacanze, ecc.
  • Home Relooking: servizio di consulenza finalizzato al rinnovo della propria abitazione dandole un nuovo look, con piccoli interventi volti a rinfrescarne l’estetica

L’esperienza in Marchex di Idem

Eleonora può essere considerata una dei pionieri dell’economia di scambio nelle Marche. Infatti, il suo ingresso nel Circuito risale a inizio 2014, periodo in cui Marchex era appena all’inizio della sua attività di promozione della moneta complementare nelle Marche. Di sicuro, Idem è la prima azienda del settore arredamento ad aver aderito. Perchè lo ha fatto? Per avere una linea di credito ad interesse zero che le permette di investire senza dover ricorrere alle banche; per fare acquisti senza utilizzare Euro, risparmiando così preziosa liquidità; per promuoversi all’interno di una rete fatta da imprenditori selezionati che fondano sulla fiducia le loro relazioni economiche; per dare il suo contributo alla rinascita dell’economia locale, spendendo in crediti Marchex e ancorando la ricchezza al territorio.

Passiamo ora, concludendo, ad un altro aspetto importante del far parte del Circuito, ovvero la spendibilità dei crediti incassati. Come spende l’azienda Idem i suoi Marchex? Beh, Eleonora, a dire il vero, ci fa un po’ di tutto: ci acquista la cancelleria, ci paga le pulizie del locale, l’energia elettrica, gli estintori, la sicurezza e anche i pranzi di lavoro quando è lontana dal suo ufficio per fare consulenze. E  non dimentichiamo le spese personali: l’imprenditrice ha speso Marchex addirittura per affittare un camper. Grandissima!

Per scoprire altre testimonianze degli iscritti al Circuito potete visitare la sezione storie del nostro blog e la sezione video della nostra pagina Faecbook. Ci vediamo presto!

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Categorie

Ultime Recensioni