Il Circuito Marchex a Expandere 2017

Nell’articolo il resoconto di Expandere 2017, evento organizzato a Tolentino il 5 luglio dal nostro partner CDO Marche Sud su ricostruzione post sisma

Nella giornata di mercoledì 5 luglio i nostri consulenti hanno partecipato ad Expandere 2017, evento tenutosi presso il teatro Politeama di Tolentino e organizzato dal nostro partner CdO Marche Sud con il patrocinio della Camera di Commercio di Macerata. Il tema che si è affrontato nel corso della giornata è stato quello della ricostruzione, dando molto rilievo all’aspetti umani, sociali e imprenditoriali della questione. Ripercorriamo i fatti salienti.

Expandere 2017: gli argomenti trattati

Expandere 2017A Expandere 2017 sono saliti sul palco ospiti illustri che hanno approfondito la tematica della ricostruzione a partire dalla cultura, patrimonio inestimabile del nostro territorio, e dalla nostra storia, che sempre ha dimostrato di essere più forte del terremoto. Gli interventi dei relatori sono stati anche arricchiti da storie umane di speranza, come quella di Marco Scolastici e Michela Paris, allevatori di Pieve Torina e Ussita e da un momento in cui si è dato spazio alla musica, inteso anch’esso come strumento di sostegno alla ricostruzione.

Ad Expandere 2017 si è trattata la tematica della ricostruzione considerandola, come affermato dal rapporto della Banca d’Italia, un mezzo per favorire la ripresa economica dei territori colpiti dal sisma. È stato di questo avviso anche l’analista Marco Marcatili, che ha posto poi l’attenzione sul ripartire dal fattore umano, dalla fiducia e dalle relazioni. Le città, da questo punto di vista, dovranno giocare un ruolo fondamentale e rappresentare delle Urbs (strutture fisiche), delle Civitas (luoghi dove le persone si incontrano) e delle Polis (luoghi della politica). Il valore delle relazioni è stato centrale anche negli interventi di Mario Scagnetti e Tonino Dominici, i quali hanno sottolineato come una vera ricostruzione possa iniziare solo grazie alle comunità locali, dove gli imprenditori, riunendosi, possono creare ricchezza, bellezza e benessere. Nella seconda parte del convegno si è posta l’attenzione su sicurezza, innovazione ed investimenti, questioni la cui gestione deve essere accompagnata da una governance finanziaria adeguata, soprattutto per evitare che le risorse a disposizione vengano sprecate.

Expandere 2017: il contributo del Circuito Marchex

Il Circuito Marchex, partecipando ai tavoli di lavoro dedicati a edilizia, finanza, turismo, cultura e agrifood, si è messo a disposizione, come accaduto per altre collaborazioni,  per dare il suo contributo alla ricostruzione, offrendo a imprese e associazioni strumenti finanziari per sostenere attività in crisi, che devono riaprire altrove a causa del terremoto o che sono in via di sviluppo come l’Hub-Lab di San Ginesio. La struttura, nata in collaborazione con la Compagnia delle Opere Marche Sud e un numero rilevante di aziende partner, vuole essere un generatore permanente di idee per il rilancio del tessuto economico e sociale e uno strumento operativo in grado di offrire supporto agli attori locali e all’amministrazione comunale.

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni