Finanziamenti per aziende di Fermo

La Camera di Commercio di Fermo ha stanziato per l’anno 2017 la somma di 300.000 € per la concessione di contributi a fondo perduto e il nostro partner Cosvim Confidi mette a disposizione il servizio gratuito di preparazione e presentazione della richiesta

Il Circuito Marchex, su segnalazione del nostro partner  Cosvim Confidi, diffonde un bando finalizzato all’ottenimento di finanziamenti per aziende di Fermo (sono inclusi tutti i Comuni della provincia). Tale bando, dopo l’ultimo aggiornamento approvato dalla CCIAA di Fermo, risulta essere molto interessante in quanto, comprendendo tutto il territorio provinciale, prevede una platea di destinatari molto allargata ed è rivolto alle imprese che necessitano di un contributo per superare il periodo di disagio economico in conseguenza del sisma e/o che intendono effettuare nuovi investimenti.

Finanziamenti per aziende di Fermo: le condizioni del bando

Finanziamenti per aziende di FermoIl bando concede i finanziamenti per aziende di Fermo ed è promosso dalla Camera di Commercio di Fermo, che ha stanziato per l’anno 2017 la somma di €uro 300.000 per la concessione di contributi a fondo perduto correlati all’utilizzo di finanziamenti erogati da Istituti Bancari alle imprese del territorio fermano.

Oltre alle aziende che hanno subito danni diretti da sisma, potranno accedere al contributo anche tutte le aziende che presentino almeno una di queste condizioni:

  • siano in crisi di liquidità derivante dalla perdita o riduzione dei ricavi a seguito degli eventi sismici
  • presentino un piano di sviluppo dell’attività economica orientata ad aumentare il mercato di riferimento e potenzialmente anche l’occupazione.

Caratteristiche dei finanziamenti ammessi al bando:

  • finanziamenti a medio-lungo termine
  • importo massimo su cui viene riconosciuto il contributo € 200.000,00
  • finanziamenti assistiti da garanzia collettiva prestata da Consorzio Fidi operante sul territorio di competenza della CCIAA di Fermo nella misura non inferiore al 50% dell’importo erogato

Destinazione del finanziamento:

  • rinegoziazione debiti BT/ML;
  • investimenti in servizi, beni strumentali ed infrastrutture capaci di aumentare il mercato di riferimento dell’attività economica esercitata, comprese spese di consulenza ed assistenza in merito al ripristino dell’equilibrio finanziario.

Quota del contributo a fondo perduto:

  • 5% del finanziamento per le imprese che abbiano subito danni diretti a seguito degli eventi sismici certificati con scheda AeDES o scheda FAST;
  • 3% del finanziamento per tutte le altre imprese della provincia di Fermo.

Finanziamenti per aziende di Fermo: termini e opportunità offerta dal nostro partner Cosvim Confidi

Le imprese della provincia di Fermo che vogliono partecipare al bando devono presentare la domanda entro il 31 dicembre 2017 e comunque fino ad esaurimento fondi. Il nostro partner Cosvim mette a disposizione degli Iscritti al Circuito Marchex le proprie convenzioni bancarie e il servizio gratuito di preparazione e presentazione della richiesta del contributo alla Camera di Commercio di Fermo.

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Categorie

Ultime Recensioni